COMUNICATI STAMPA

RAlpin persegue una politica di informazione trasparente e basata sui fatti. Qui sono disponibili comunicati stampa, pubblicazioni e materiale fotografico. Per qualsiasi domanda relativa alla RAlpin siamo a vostra completa disposizione.

L'«autostrada viaggiante» aumenta le sue capacità nel breve periodo


Il blocco della tratta Offenburg - Karlsruh, che si protrarrà presumibilmente fino al 7 ottobre 2017, continuerà a compromettere sensibilmente il traffico su rotaia transalpino attraverso la Svizzera. Per questo motivo, l’«autostrada viaggiante», in breve Rola, aumenterà la sua offerta nel traffico merci transalpino. Il 28 agosto 2017 RAlpin SA, la società che gestisce la Rola, aggiungerà 34 treni a settimana sulla tratta Friburgo in Brisgovia (D) – Novara (I). In questo modo, le aziende logistiche e di trasporto avranno un’alternativa veloce e conveniente per il trasporto delle loro merci tra la Germania e l’Italia.

La tratta ferroviaria nei pressi di Rastatt (D) è ancora interrotta. Prima dell’ottobre 2017 non si prevede un miglioramento della situazione. Se ciò crea notevoli disagi per il trasporto passeggeri, nel traffico merci ha conseguenze economiche enormi per le aziende logistiche e di trasporto. Per questo motivo, a causa del rinvio della riapertura, RAlpin SA, la società che gestisce l’«autostrada viaggiante», aumenterà nel breve periodo le sue capacità sull’asse Nord-Sud da 90 a 124 treni, offrendo così ai clienti un’alternativa efficiente al trasporto su strada attraverso le Alpi.

Dal momento che il terminal di carico della Rola si trova a Friburgo in Brisgovia, e quindi a sud di Rastatt, da qui i clienti hanno la possibilità di trasferire le loro spedizioni su rotaia. In tal modo si evita il lungo viaggio attraverso le Alpi svizzere e allo stesso tempo i conducenti dei camion possono riposarsi. «Visto il protrarsi dei lavori di riparazione sulla tratta, aumentiamo l’offerta di 34 treni a settimana in collaborazione con le imprese ferroviarie BLS Cargo e SBB Cargo International», spiega René Dancet, CEO di RAlpin SA e continua: «Ciò corrisponde a circa 1000 autocarri in più che ogni settimana attraversano la Svizzera su rotaia anziché su strada.» L’offerta supplementare consente innanzi tutto ai clienti di superare le difficoltà, ma contribuisce anche a trasferire un maggior numero di autocarri dalla strada alla rotaia, il che è anche in linea con le politiche in questo ambito.


Comunicato stampa

Contatto media

RENÉ DANCET

E-Mail
+41 58 822 88 82

entra in servizio parte del terminal rola di friburgo in br.

Con la conclusione della prima tappa di ristrutturazione del terminal Rola di Friburgo in Br. è stato realizzato il nucleo del progetto: da ieri, 22 maggio 2016, i treni dell'autostrada viaggiante (Rola) possono essere caricati da nord e quindi nella direzione di marcia. Cessa perciò la necessità della manovra nella zona di Basilea per girare i treni.
Comunicato stampa Terminal Friburgo

Situazione di carico







ralpine ottiene un eccellente risultato di trasferimento

Nel 2015 per la prima volta oltre 100'000 autocarri hanno attraversato le Alpi svizzere sull'autostrada viaggiante (Rola) lungo l'asse Lötschberg-Sempione. Complessivamente la quantità trasferita è leggermente superiore a quella dell'anno precedente. Con l'inizio della ristrutturazione del terminale di Friburgo in Brisgovia (D) RAlpin crea i presupposti per ottimizzare e garantire a lungo termine il trasferimento dei trasporti sulla Rola. Comunicato stampa risultato annuale RAlpin

Situazione_di_carico

UNA BUONA ANNATA PER L'AUTOSTRADA VIAGGIANTE

Nel 2014 RAlpin ha trasferito con l'autostrada viaggiante (Rola) 110'000 autocarri dalla strada alla rotaia, pari a un incremento dell'1,1% rispetto all'anno precedente.

Comunicato stampa risultato annuale RAlpin

RAlpin trasferisce su rotaia il milionesimo autocarroIl 28 febbraio 2014, il milionesimo autocarro viaggerà per la Svizzera attraverso l’autostrada viaggiante (Rola). A lungo termine se ne aggiungeranno altre migliaia: con l'approvazione del FAIF sono state create le basi per ampliare il trasferimento del traffico su rotaia.
Comunicato stampa milionesimo autocarro

RAlpin ottiene risultati da record nel 2013

Con un totale di 5'500 treni, nel 2013 l’autostrada viaggiante (Rola) di RAlpin ha consentito di trasferire dalla strada alla ferrovia una quantità di autocarri mai raggiunta prima d'ora. Una serie di interventi di ottimizzazione aziendale hanno consentito di sfruttare quasi al 100% la lunghezza massima di 21 carri ferroviari ad assetto ribassato, limitata a causa delle infrastrutture.
Risultato economico RAlpin



cambio al vertice del CdA RALpin SA

Dopo dodici anni di crescita e continuità personale è imminente un ricambio al vertice del CdA RAlpin: Mathias Tromp lascia la carica di presidente e sarà sostituito da Erwin Rutishauser.
Cambio al vertice del CdA RAlpin


Trasporto merci ferroviario: uniti per superare l’emergenza

Gli operatori del trasporto merci ferroviario via Svizzera sono in grado di coprire buona parte della domanda, deviando il traffico di transito sulla linea Lötschberg/Sempione. Ciò è reso possibile dalla stretta e costruttiva collaborazione tra tutti gli attori.
Trasporto merci ferroviario - uniti per superare l'emergenza


RAlpin: ottimismo per la nuova fase

Nel corso del 2011 RAlpin, gestore dell'autostrada viaggiante attraverso le Alpi svizzere, si è concentrata su progetti innovativi in preparazione al nuovo contratto con l'Ufficio federale dei trasporti (UFT) per il periodo 2012 - 2018. L'aumento del volume di traffico, nonostante il difficile contesto economico, consente all'azienda di guardare al futuro con fiducia.
RAlpin SA ottimismo per la nuova fase


RAlpin festeggia il 10° anno di attività

Il 11 giugno 2001 il primo treno RAlpin attraversò la Svizzera sull'autostrada viaggiante (Rola). Da allora, oltre 700.000 autocarri hanno coperto la tratta da Friburgo in Brisgovia (Germania) e Novara (Italia) sulla Rola. Se messi tutti in fila, questi autocarri formerebbero una coda di ca. 14.000 km, il che corrisponderebbe ad una coda di 50 corsie attraverso la Svizzera da Basilea fino a Chiasso.
RAlpin SA festeggia il 10° anno di attività

ARCHIVIO IMMAGINI

In caso di pubblicazione elettronica o cartacea delle immagine, si prega di indicare RAlpin SA come fonte.